A.S.D.O. Galileo Galilei

Vai ai contenuti

Menu principale:

 News
 
 Prima pagina
 
 Elenco News Completo
 
 Archivio
 
 Ricerca rapida
 

Inserisci testo da cercare:


 
 Prossimi appuntamenti
 
 
 Contatti
 
Find us on Facebook  @ Scrivici
 






Campionato Veneto Middle raccontato da un´italofona DOC

Essendo l’unico atleta della Società con un linguaggio non contaminato da espressioni e cadenze tipiche delle campagne veneziane, questa volta mi sono presa io l’incarico di scrivere un bell’articolo per il nostro sito.

La gara, Campionato Veneto Middle, si è svolta nella foresta del Cansiglio il giorno 26 aprile 2015.

Abbiamo avuto delle piacevoli sorprese nella categoria W14, con un secondo posto per Beatrice Artusi e un terzo per Emily Bernardi, che si confermano rispettivamente campionessa e vice-campionessa veneta.

Anche in M14 la soddisfazione è tanta, con un Michele Terren che si piazza quarto e vince una medaglia d’argento in Campionato Veneto.

Nelle prossime categorie, le cose si complicano non poco, vista la non indifferente difficoltà dei tracciati.

In W16 si riconferma campionessa Alice Selem, con il migliore tempo della sua categoria malgrado si dica insoddisfatta della gara. Non posso fare a meno di chiedermi come mai quando a lei va male una gara, arriva terza nel peggiore dei casi, mentre nel mio caso è già tanto se riesco ad arrivare al finish.

Silvia Favia si classifica invece con un tempo decisamente superiore alle sue avversarie, ma finisce la gara senza darsi per vinta e esce a testa alta con una medaglia di vice-campionessa veneta al collo.

La nostra società ha sofferto di una grave mancanza in W18, a causa della stagione di comunioni/cresime che continua. La nostra cara atleta Emy Michelin si è vista infatti impegnata nella comunione di suo fratello, e non ha potuto partecipare alla competizione. Ma ci pensa Melania Tinelli a tenere alta la bandiera dell’OriGalilei, e si piazza infatti quarta.

Il nostro Presidente Federica Anedda si conquista il titolo di campionessa veneta e arriva seconda nella classifica generale in WA, in una gara dove non poche atlete si sono viste costrette a ritirarsi data la sua difficoltà.

In W35 abbiamo un altro podio grazie a Marika Mattiuzzo che si aggiudica il terzo posto nella gara e il titolo di campionessa veneta.

Soddisfazioni anche in W55 con un terzo posto nella gara e secondo in Campionato Veneto per Patrizia Bordin.

In generale ci possiamo comunque considerare soddisfatti per l’esito delle gare, visto che tutti, chi bene chi male, hanno completato l’infinita e molto tecnica gara. Tutti a eccezione di una WA, ritiratasi ormai demoralizzata e stanca per una gara che non finiva più, e della sottoscritta che si ritrova con al posto di una medaglia certa al collo (in categoria eravamo solo tre venete), con una bella botta sullo stinco.

Filesi Clelia



Pubblicato il 28 aprile 2015 da Emy
Content Management Powered by CuteNews
MAIN SPONSOR
Main Links
ClustrMaps
 
Torna ai contenuti | Torna al menu