A.S.D.O. Galileo Galilei

Vai ai contenuti

Menu principale:

 News
 
 Prima pagina
 
 Elenco News Completo
 
 Archivio
 
 Ricerca rapida
 

Inserisci testo da cercare:


 
 Prossimi appuntamenti
 
 
 Contatti
 
Find us on Facebook  @ Scrivici
 






IL GALILEI ALL´ASSALTO DEI CASTELLI

L'ultimo weekend di marzo prevedeva le prime due tappe del circuito nazionale della 1^ Suunto Sprint Race Tour, che si sono svolte a Brescia e a Castelvetro, piccola città in provincia di Modena. Finalmente il lavoro del periodo invernale ed il carattere del nostro gruppo veniva messo alla prova su tracciati molto tecnici, veloci e di qualità, con l'opportunità inoltre di confrontarsi con i migliori pari età italiani.

Alla fine dei due giorni di gara è grande la soddisfazione della società, non solo per i risultati ottenuti dai singoli ma anche per la consapevolezza dei miglioramenti generali del collettivo fatti fin qui, l'approccio con grinta e passione alle gare ed una partecipazione numerosa anche delle nuove leve, seguite molto da vicino da Monica durante la settimana. Va infatti ricordato che per molti dei nostri atleti più giovani si trattava della prima gara di livello -se si escludono i vari tour promozionali- e la mappa del castello di Brescia, ricco di dettagli, trappole e anche passaggi sotterranei mette in difficoltà anche gli orientisti più esperti. 
Assumono quindi maggior importanza le prestazioni in entrambe le gare in W12 di Alessia Terren (2° e 2°) e Alessia Favia (3° e 1°)-sorella d'arte, la genetica quindi non è un'opinione! Per quanto riguarda la cronaca di Brescia, grande soddisfazione per Clelia Filesi al primo podio nazionale che conclude seconda nella categoria W Young, con Alice Selem (7) e Silvia Favia (9) davanti ad Antonello Asia, Ferrante Gaia, Bernardi Emily , Artusi Beatrice mentre per Michele Terren- che precede il compagno di squadra Rocco Franceschin- un piazzamento in 6° posizione in quella che però era una delle categorie più numerose e in cui la differenza di età ha più peso. Nelle categorie M/W Junior Luca Rosato conquista un terzo posto in rimonta, Alice Cossu conclude un'ottima gara al secondo posto precedendo anche Emy Michelin che nonostante qualche errore conclude terza beffando per soli 11” Melania Tinelli (4). Nella categoria assoluta femminile si piazza Nicole Anedda, mentre gara sfortunata per il Nostro Presidente che alla fine sceglie il ritiro. Ottimi risultati anche nelle categorie master, con Rolando 3° in M65 e Morena Mariotto (4) in W55, con i piazzamenti di Angelisa Spolaor e Monica Perissinotto nella stessa, di Sandro e Daniele Ferrante in M45 e il coach Mazzeni 9° in M55.
A Castelvetro il giorno seguente si conferma il buon andamento generale, anche se purtroppo l'inversione delle stazioni di due punti ravvicinati ha messo fuorigioco Alice Cossu, Emy, Michele che per inesperienza o vittime di qualche ragionamento dettato dalla fretta vedono cancellati degli ottimi tempi -le proiezioni dei tempi avrebbero dato circa la 2° e 5° posizione, mentre Luca Rosato a causa di un errore grave a metà gara è costretto a salutare il podio, distante comunque solo 20''. Nella categoria W Young secondo posto per Alice Selem che precede la scatenata Clelia Filesi ancora a podio (3), con Silvia e le giovanissime più staccate. Anche Melania Tinelli conquista per la prima volta un fantastico 3° posto in W Junior, mentre Rocco chiude la top 10 nella categoria M Young. Ancora sul podio Rolando e Morena, rispettivamente 3° in M65 e W55, e ancora piazzamenti per Angelisa, Monica, Sandro e Daniele nelle rispettive categorie, con Federica che si riscatta con un 6° posto nella categoria assoluta a circa 2' dal podio precendendo la sorella Nicole.
Ora l'attenzione si sposta al weekend dell'11-12 aprile, in cui saremo impegnati nelle prime due prove di Coppa Italia in provincia di Belluno, sperando di trovare lo stesso sole di questo fine marzo e la via del ritorno dal bosco di domenica.
 
Rosato


Pubblicato il 05 aprile 2015 da Emy
Content Management Powered by CuteNews
MAIN SPONSOR
Main Links
ClustrMaps
 
Torna ai contenuti | Torna al menu